Rolline Con Cromatura Anti Usura

La cromatura viene realizzata attraverso l’apporto di uno strato di cromo, di spessore variabile da 6 a 8 mm, depositato per processo elettrolitico.

La durezza superficiale è di circa 65 ¸ 68 HRC.

Tale rivestimento si distingue per la buona resistenza all’usura e per il basso coefficiente di attrito.

Trova impiego in alcune applicazioni molto specifiche, quali rivestimento di rolline per aggraffatura per filtri, rolline utilizzate per scatole imbutite in alluminio, e in generale, quando le caratteristiche di basso attrito risultino essere prioritarie.

 

 

 



Social