Cuscinetti A Sfere Ceramiche

I cuscinetti a sfere ceramiche sono totalmente resistenti alla corrosione in quanto sia la pista esterna che quella interna sono realizzate in acciaio inossidabile, mentre la gabbia delle sfere è in materiale plastico resistente alle alte temperature.

Tali cuscinetti sono maggiormente apprezzati nelle industrie conserviere che aggraffano prodotti alimentari ad elevata acidità ed in condizioni estreme (salamoia, getto di vapore o altro).

Grazie alla elevata scorrevolezza delle sfere ceramiche, le rolline necessitano di una ridotta lubrificazione, fino a 5 volte inferiore a quelle standard.

Se normalmente si ingrassano le rolline ogni 8 ore di lavoro, con i cuscinetti a sfere Ceramiche sarà possibile intervenire ogni 40 ore di lavoro ed oltre.

Ciò consente un elevato risparmio di tempo uomo e di fermo macchina, con conseguente aumento della produttività della intera linea di produzione.

La elevatissima scorrevolezza delle sfere Ceramiche consente inoltre di ottenere una migliore aggraffatura e ridurre il fenomeno della sverniciatura nella fase di inizio contatto della rollina.


I cuscinetti a sfere Ceramiche hanno una durata fino a 5 volte superiore ai cuscinetti tradizionali, consentendo un notevole risparmio economico nonostante il maggiore investimento iniziale.

I cuscinetti a sfere Ceramiche possono essere montati senza alcuna modifica su tutte le rolline che utilizzano i cuscinetti tipo TIMKEN 4A.

Tra le principale ricordiamo: FMC non interlock, Officine Cevolani, SHIN-I, FMI, Manzini, Zanichelli Meccanica e Angelus modelli “L” & “H”

Inoltre Imeta ha studiato l’applicazione su aggraffatrici che normalmente utilizzano cuscinetti completamente differenti, quali Angelus modello “P”,Comaco e Ferrum.



Social